La Proloco di Piobbico ha infatti spedito un Albero di Natale addobbato dai ragazzi della scuola primaria del paese per gli alunni della scuola Specchio dei Tempi, il nuovo istituto costruito nel comune di Arquata del Tronto dopo il terremoto del 2016.



«L’albero è stato spedito ai bambini che purtroppo non sono riusciti a venire a Piobbico nei giorni scorsi per ritirarlo direttamente qui a Piobbico!»

L’iniziativa dell’Albero è stata tra le più apprezzate della terza edizione di Natale a Corte.

«È stata un’edizione fortunata! Natale a Corte 2017 ha superato ogni più rosea aspettativa di presenze e curiosi», affermano Luca Martinelli e Matteo Martinelli, presidente della ProLoco di Piobbico.



Lo chef Roberto Dormicchi (del seguito blog di cucina Triglia di bosco) e Giulia Brandi di Fermignano, tra i protagonisti dell’ultima edizione di Masterchef Italia, hanno contribuito ad accendere il Natale a Piobbico! Prima del 25 dicembre il borgo ai piedi del Monte Nerone si vestito a festa intorno il fascinoso Castello Brancaleoni.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI