L’incontro con Giacomo Sbaraglia, Artista giovane ed eclettico, in mostra con le sue creazioni da HAB, in via Gramsci a Macerata, si é trasformato in una visita guidata che abbiamo deciso di condividere con i nostri lettori, un assaggio di ciò che potrete vedere fino al 20 Giugno prossimo negli spazi del noto centro culturale.



Così, l’Artista ha scelto tre delle sue opere, quelle dalle quali si sente maggiormente rappresentato in questo momento e che potete vedere nelle foto, spiegandole per La Scansione, raccontandole e raccontandosi, in modo semplice e coinvolgente.

sbaraglia
Uno

Ogni illustrazione rappresenta un progetto, un percorso ed una storia da scoprire, nulla é casuale, ma é invece il frutto di un’idea ben ponderata ed arricchita dalle radici e passioni dell’Artista. Ciò che colpisce sono la passione e la cura con le quali l’Artista ci svela il mondo presente in ogni sua creazione.

sbaraglia
Due

Giacomo Sbaraglia ci tiene a sottolineare il suo legame con la sua terra d’origine, dalla quale ha assorbito la calma e la giusta razionalità nell’affrontare ogni cosa, senza trascurare la tenacia e la speranza, così come potrete vedere nei suoi disegni ed ascoltare dalle sue parole. L’Artista sottolinea inoltre il suo legame con il cinema, ammirandone la capacità di raccontare storie complesse con sorprendente semplicità.

sbaraglia
Tre

Tre illustrazioni quindi a fare da biglietto da visita per tutte le sue creazioni e per la creatività di un artista che sembra davvero in continuo fermento e riflessione. Ascolterete nell’intervista le parole dedicate alla prima creazione, “la bambina” un invito a riconoscere la forza della vita, fino all’ultimo.

Il secondo disegno, un olio e matita su foglio che mostra la lotta presente in ognuno di noi, nel rapportarsi con i propri cattivi pensieri, in relazione alla nostra coscienza. L’ultima illustrazione che ci viene presentata é “l’albero”, legato ad un racconto che rappresenta la speranza, nutrita dall’amore e capace di contrastare con tutta la tenacia necessaria il male e la volgarità.



E’ bello scegliere di osservare, ascoltare e conoscere il mondo per poi raccontarlo, fermarlo in un immagine, un suono, un testo, per sé e per gli altri. Giacomo Sbaraglia é un Artista che riesce a ricordarcelo e che ha veramente tanto da dire.
Ascolta “Spazio alle illustrazioni di Giacomo S” su Spreaker.

sbaraglia

Letizia Lapponi

CONDIVIDI