L’ Apm Azienda Pluriservizi Macerata comunica che da domani martedì 3 luglio la Società per l’Acquedotto del Nera sospenderà per circa 10 giorni la fornitura di acqua per i Comuni di Macerata e Pollenza per effettuare interventi urgenti di manutenzione straordinaria sulla condotta adduttrice.



neraPer garantire la corretta erogazione del servizio idrico ed evitare sospensioni temporanee di fornitura, l’APM ha programmato la messa a pieno regime degli approvvigionamenti alternativi dalla centrale di sollevamento di Rotacupa a Villa Potenza e Acquevive a Piediripa, che si andranno ad aggiungere all’acqua proveniente dalla sorgente di Serrapetrona.

Pur garantendo la perfetta potabilità dell’acqua distribuita il gestore avvisa l’utenza che potrebbe essere percepito un diverso sapore dovuto al temporaneo cambiamento delle caratteristiche organolettiche dell’acqua per effetto della diversa modalità di approvvigionamento.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI