Il prefetto di Macerata Roberta Preziotti ha fatto visita al nuovo Centro direzionale di Simonelli Group a Belforte del Chienti. Ricevuta dal presidente dell’azienda, Nando Ottavi e dal sindaco di Belforte, Roberto Paoloni, la dottoressa Preziotti ha visitato i locali della nuova struttura alla cui inaugurazione, lo scorso ottobre, non era potuta intervenire a causa di altri concomitanti impegni.



Nel corso dell’incontro – presenti anche il vice presidente di Simonelli Group, Marco Feliziani e l’amministratore delegato, Fabio Ceccarani – sono state illustrate al prefetto le principali caratteristiche produttive e commerciali del Gruppo, cui fanno capo due marchi leader nel settore delle macchine professionali per caffè: Nuova Simonelli e Victoria Arduino.

centro direzionaleSuccessivamente la dottoressa Preziotti ha visitato anche lo stabilimento dove avviene l’intera produzione di macchine per caffè di entrambi i brand. Macchine, tutte con elevata tecnologia, che sono esportate in 121 diversi paesi del mondo grazie ad una ramificata rete commerciale e di servizio comprendente tre sedi all’estero (Usa, Singapore e Francia).

Al termine, il prefetto ha visitato – presente per l’occasione anche il prof. Flavio Corradini – il laboratorio (annesso allo stabilimento) dell’International Hub for Coffee Research and Innovation, centro di ricerca costituito da Simonelli Group e dall’Università di Camerino, dove tecnici aziendali e dottorandi di Unicam svolgono studi su molteplici aspetti scientifici dell’intera filiera del caffè.



Il prefetto Preziotti, nel ringraziare per l’accoglienza riservatale, ha espresso il proprio compiacimento definendo la Simonelli Group “un’Eccellenza Italiana il cui contributo industriale innovativo e commerciale accresce il valore della Marca Maceratese”.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI