Questo vuole essere un appello alla collaborazione sociale e culturale rivolto ai treiesi di buona volontà per invitarli a dare una mano nell’organizzazione della terza edizione Fierucola delle Eccellenze Bioregionali, che si terrà quest’anno a Chiesanuova di Treia l’8 dicembre 2017. Uniti si ottengono migliori risultati e si consolida il senso della Comunità!



Respiriamo la stessa aria, beviamo la stessa acqua, calpestiamo lo stesso suolo, siamo abitanti di Treia. Abbiamo scelto di vivere qui, o ci siamo nati, perché dentro di noi sentivamo lo stimolo di trovare noi stessi, di capire chi siamo.
La vita, a Treia, soprattutto in questo momento di crisi sociale ed economica, è caratterizzata dalla capacità di inventiva, dalla fantasia del lavoro creativo.

appello allaNoi che giorno per giorno scegliamo di vivere e lavorare a Treia, senza fuggire altrove, siamo benedetti come pure condannati dal destino.
A Treia ognuno di noi ha sentito dentro di sé quel fuoco, quel desiderio di armonia e completezza e quella voglia di esprimersi nel produrre qualcosa di bello, non soltanto per denaro. Che sia agricoltura, arte, artigianato, poesia, canto o teatro è solo il modo intercambiabile di esprimere noi stessi.

Proprio per valorizzare questa capacità intrinseca organizziamo anche quest’anno a Treia la Fierucola delle Eccellenze Bioregionali, per l’8 dicembre 2017, una semplice fiera paesana, forse, ma anche una meravigliosa fiera campionaria del genio di Treia.



Per collaborare a vari livelli chiamare al 0733/216293

La manifestazione è coordinata da Auser Treia, Parrocchia di Chiesanuova di Treia e Coop La Talea di Passo Treia.

Paolo D’Arpini

CONDIVIDI