Non è in pericolo di vita il 36enne jesino che è stato ricoverato all’ospedale di Torrette in seguito alla sua caduta, avvenuta intorno alle 3:30 di notte, all’interno della torre civica di Montefiore, frazione di Recanati.

36enneL’uomo, prontamente soccorso dai Vigili del Fuoco, secondo quanto riferito dall’Agenzia Ansa:” Era con tre amici e non si è ancora capito perché il gruppo si trovasse dentro la torre né come fosse riuscito ad entrare. Il 36enne sarebbe caduto all’interno dalla parte più alta dell’immobile, per un cedimento del pavimento”.

La torre civica di Montefiore, circondata da un sistema di impalcature, risulta attualmente inagibile.

Luca D’Innocenzo

CONDIVIDI