E’ iniziata dal quartiere Bagnolo la Campagna d’ascolto  2018, un’occasione per conoscere i progetti dell’Amministrazione, discuterne, raccogliere i suggerimenti ed affrontare qualsiasi argomento che ogni cittadino desidera evidenziare.



Il confronto con i residenti si è tenuto presso la struttura Polivalente del quartiere; il Sindaco Francesco Fiordomo era presente insieme a diversi amministratori e al dirigente dell’Area Tecnica Maurizio Paduano .

L’incontro si è aperto con il saluto del primo cittadino e con la proposizione di alcune slide che hanno documentato come, grazie anche agli importanti contributi ricevuti , Recanati sia cambiata in questi anni.

bagnoloLa parola è poi passata all’architetto Paduano che ha illustrato il programma che riguarda più da vicino l’area di Bagnolo: in primis la sistemazione delle strade e gli  interventi finali di sistemazione del cimitero.

In questo quartiere negli ultimi anni l’amministrazione comunale ha dato  importanti risposte per sostenere le attività del comitato, gli spazi verdi, il campo da beach volley, il passaggio dell’illuminazione pubblica a led, il semaforo all’incrocio con la strada che collega a Castelfidardo, il rifacimento del manto del campo da calcetto.

L’appuntamento con la Campagna d’ascolto proseguirà mercoledì 14 marzo presso il Rione Mercato (sala parrocchiale ore 21,15) dove verrà illustrato il progetto di mitigazione del rischio idrogeologico per il quale ha ottenuto dal Ministero dell’Ambiente  quasi 2 milioni di euro.



Il tour in tutti i rioni della città che rappresenta da sempre un utile momento per confrontarsi direttamente su Recanati, i suoi problemi, le sue potenzialità, i successi ottenuti negli ultimi anni, le prospettive future.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI