Dal Coordinamento Fratelli d’Italia San Severino Marche abbiamo ricevuto e pubblichiamo:

Amministrazione assente nella nevicata del 17 dicembre: “Gli innumerevoli disagi procurati dalle recenti nevicate, primo fra tutti la totale assenza di corrente elettrica che in alcuni casi si è protratta fino a martedì, hanno rivelato la scarsa efficienza di tutti gli organi preposti a prevenire situazioni di emergenza.



Difatti non sembra accettabile che dinanzi a una nevicata di appena venti centimetri, sia conseguito il blocco completo della città, delle attività economiche e di alcuni servizi pubblici come la scuola che, a differenza di altri comuni limitrofi, è rimasta chiusa anche nella giornata di martedì.

amministrazione assenteAncor più gravi sono apparsi i problemi riscontrati nella viabilità stradale e pedonale, in particolare nei marciapiedi, dove l’amministrazione avrebbe potuto predisporre un’adeguata pulizia, nonché lo spargimento di sale per ovviare al ghiaccio formatosi dopo le gelate notturne, evitando così spiacevoli incidenti a danno degli utenti.

Non è un caso che i cittadini, proprio a causa dell’impraticabilità degli spazi riservati ai pedoni, sono stati costretti a camminare in mezzo alla strada, aggravando ancor più le criticità di tale contesto.



Quello che più ci lascia perplessi però, è constatare la notevole partecipazione forze istituzionali e civili – puntualmente presenti nel corso di eventi mediaticamente spendibili- e lo scarsissimo impiego di mezzi e persone adottato in situazioni di questo tipo.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI