La Giunta regionale finanzierà, con un contributo di 255mila euro, il ripristino della funzionalità degli spazi esterni di tutto il complesso museale di Castello al Monte.



Il Comune di San Severino Marche risulta, infatti, tra gli ammessi al beneficio previsto nell’elenco degli interventi di valorizzazione e messa in rete del patrimonio culturale, materiale e immateriale, nelle aree di attrazione di rilevanza strategica tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo dopo il terremoto.

castello al monteIl finanziamento rientra nel Por Fesr 2014/2020, il Programma operativo regionale, Fondo europeo di sviluppo regionale Asse 8, Azione 20.1.1.

Redazione – la Scansione.net

Nella foto: il complesso museale del Castello al Monte

CONDIVIDI