La giunta ha approvato la proposta per la messa in sicurezza di un immobile sito in Via Benedetto Silvio n. 1, già danneggiato a seguito del sisma di Agosto e Ottobre 2016 e inagibile.



Con il protrarsi degli eventi sismici e atmosferici intensi l’edificio ha riportato l’aggravamento dei danni esistenti comportando pericolo di crollo su pubblica via, in particolare a seguito di altre segnalazioni è stato effettuato un ulteriore sopralluogo da parte dei tecnici comunali, da cui è emersa una situazione di pericolo causata da una porzione di cornicione dell’edificio.



via benedetto silvioConsiderato che le lesioni accertate necessitano di opere provvisionali poiché potrebbero ulteriormente aggravarsi creando pericolo per la pubblica incolumità e tenuto conto della necessità di ripristinare nel più breve tempo possibile la funzionalità completa dell’infrastruttura interessata, è stato dato parere favorevole alla specifica perizia per l’esecuzione delle opere provvisionali necessarie alla messa in sicurezza delle infrastrutture danneggiate per una spesa di poco superiore ai 4 mila euro.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI