Consegnato ufficialmente il Fiat Ducato donato all’Ufficio Servizi Sociali dai Rotary Club di Club di Binasco (Milano) Muehldorf Waldkraiburg (Germania) Maison Alfort Est de Paris (Francia) e Tolentino e acquistato anche grazie ai fondi raccolti con la Partita del Cuore e grazie alla donazione della famiglia del Dott. Stefano Pieroni a cui è stato dedicato il mezzo.



Inoltre grazie al signor Bernacchini la garanzia del mezzo è stata portata a due anni.

mezzoUn evento che testimonia, ancora una volta la vicinanza di diversi Rotary Club, sia italiani che europei, alla Città di Tolentino e che già in passato hanno finanziato la realizzazione di importanti progetti a valenza sociale, culturale e di restauro.

mezzoOltre al Sindaco Giuseppe Pezzanesi, alla Giunta, al Presidente del Consiglio comunale e a diversi Consiglieri comunali erano presenti i rappresentati dei Rotary Club che hanno contribuito all’acquisto del mezzo che entra a far parte della dotazione dell’Ufficio Servizi Sociali comunali e che sarà utilizzato per essere di ausilio ai cittadini, specie alle famiglie che si trovano ad essere in difficoltà a causa del sisma e per le tante attività degli ospiti del CentroArancia.



Per i Rotary Club erano presenti il Governatore del Distretto 2090 Gabrio Filonzi, il Past President del Rotary Club di Binasco Andrea Ferrari, il Presidente del Rotary Club di Binasco Anthony Monticolombi, il Past President del Rotary Club di Tolentino Stefano Gobbi che aveva avviato tutta l’operazione e l’attuale Presidente del Rotary Club di Tolentino Elvio Giannandrea.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI