Con il primo caldo afoso è tempo di estate e prontamente il comune di Tolentino ha presentato il programma dell’ Estate Tolentinate, che consiste in concerti, spettacoli, sfilate, mercatini, degustazioni, giochi, proiezioni di film, festival, saggi, rappresentazioni teatrali, rievocazioni storiche, serate danzanti, rassegne, esibizioni sportive, burattini, sagre, feste rionali e parrocchiali, tornei sportivi, corse ciclistiche, da giugno a settembre con lo slogan ‘Estate 2018… tante occasioni per ridere insieme a noi’.



Lo slogan scelto mette in risalto il comun denominatore dell’umorismo.  Non a caso Tolentino è considerata la Civiltà del Sorriso e quest’anno più che mai, insieme ad un positivo atteggiamento resilente vuole guardare al futuro con ottimismo e con il sorriso.

estate tolentinateTra i tanti eventi vanno segnalati l’Open Day delle Terme Santa Lucia (domenica prossima), la Notte del Solstizio d’Estate dedicata al sorriso, lo spettacolo di inclusione sociale ‘Ridere fa bene alla salute’ con Paolo Ruffini, David Anzalone, le Principesse, Davide D’Urso con la partecipazione straordinaria delle alunne e degli alunni del Filelfo.

Da segnalare inoltre, il Concerto Tributo a Lucio Battisti, lo spettacolo teatrale di Luca Pagliari dedicato a Cesarini, la Cena in Bianco, la serata con Nino Frassica, lo spettacolo di Musicultura ‘Musica e parole on the road’, il Premio Colsalvatico, Biumor il festival della filosofia dell’umorismo, il Festival Cremisi, le rievocazioni storiche del Dono dei Ceri e del Ponte del Diavolo con la proclamazione del ‘Cittadino dell’Anno’, la sfilata di moda ‘Fashion Night’ il Festival Jazz, l’edizione 2018 del Premio Ravera, la festa di San Nicola e gli aperitivi mondiali.



Molte le rassegne, i festival e i mercatini come Strike Up Festival, Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori, la Festa della Birra, il Mercoledì dello Shopping, la Rassegna ‘Musica e Arte’ il Festival ‘Armonie della Sera’. Molte anche le manifestazioni sportive tra cui un torneo di boxe, la gara nordic walking e la competizione di mountain bike cross country eliminator.

Simone Baroncia

CONDIVIDI