Nei giorni scorsi è entrato in funzione il centro polisportivo ‘Roberto Gattari’ di viale Vittorio Veneto, finanziato da F.C. Intermazionale, Sunig Sport, dal CSI e dal comune di Tolentino, che  consente di praticare il basket, la pallavolo, la pallamano e il calcio a cinque.



Usufruiscono del nuovo campo polivalente le Cantine Riunite CSI con le squadre Under 10, Under 14, Under 15, Under 17, Under 19, Open FIGC (di Calcio a 5); il Borgorosso con le squadre Open FIGC e Open CSI (di Calcio a 5); l’Associazione sportiva Insieme per te con le squadre Under 10, Under 12, Under 14 (di Calcio a 5); il CSI l’Arcobaleno PSGB con la squadra under 18 femminile di Pallamano di Fiastra.

Inoltre la struttura sarà anche utilizzata per consentire a persone in difficoltà di fare attività fisica e motoria. La gestione tecnica e sportiva della palestra sportiva polivalente è stata affidata all’Associazione CSI Tolentino Sport asd, fino al prossimo 31 agosto 2021.

Il gestore si impegna a favorire la promozione della pratica sportiva e svolgere un’adeguata funzione di promozione dello sport presso gli associati e gli utenti; ricercare obiettivi comuni e sottoscrivere protocolli d’intesa per definire programmi di promozione ed educazione allo sport, destinati soprattutto alle giovani generazioni; garantire la possibilità di fruire degli impianti a soggetti e associazioni sportive che svolgono attività sportiva a vari livelli, in special modo a quelli di base e giovanili; garantire la partecipazione attiva di proprio personale tecnico e di istruttori abilitati, agli obiettivi del programma scuola/sport che saranno eventualmente concordati con il Comune e la scuola dell’obbligo di Tolentino, senza oneri né per il Comune né per le scuole partecipanti.

Roberto GattariSaranno riservati a titolo gratuito spazi per associazioni sportive o sodalizi di promozione sociale che si dedicano a categorie deboli. Al Comune è riservato l’uso gratuito e senza oneri di gestione dell’impianto per proprie attività di pubblico interesse in base a una comune calendarizzazione preventiva delle attività.

Inoltre il gestore si rende disponibile a concordare con il locale Comitato di Quartiere l’utilizzo della struttura per manifestazioni organizzate da quest’ultimo.

Intanto continuano le azioni di responsabilità sociale, messe in campo dalla società interista e dall’ente di promozione. In estate centri estivi e animazione; ‘Un Gol per Ripartire’ è quello segnato dall’Inter, su assist del Centro Sportivo Italiano, il più importante ente di promozione sportiva in Italia, che ha messo in campo, a seguito del terribile sisma, che ha coinvolto l’Italia centrale, una campagna di solidarietà #UnGolperRipartire a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto.

Quindi dopo l’emergenza, si pensa oggi alla ricostruzione ed a favorire un lento percorso, anche nella pratica sportiva, che riporti i cittadini ad una complessa e faticosa ‘normalità’.



Ed in questa azione sinergica è arrivato puntuale il sostegno, dell’Internazionale e Suning Sport, oltre al CSI e al comune di Tolentino nell’ambito della responsabilità sociale, in una manovra che andrà a realizzare diversi ‘gol per ripartire’.

Simone Baroncia

CONDIVIDI