Il Rotary si aggiudica ‘La nostra partita del cuore’, terzo memorial “Stefano Pieroni”. Il mini torneo, l’altro pomeriggio, si è svolto allo stadio della Vittoria di Tolentino nell’ambito del programma collaterale a TolentinoExpo.



Tutto l’incasso è stato devoluto per sostenere l’acquisto di un mini van da destinare ai Servizi sociali.

partita del cuoreIl ricavato si aggiunge alla somma di denaro donata da tre Rotary club, tramite il locale sodalizio, per l’acquisto di tale un mini bus a favore della popolazione colpita dal sisma.

Gemellati da qualche anno i tre club, il sodalizio di Binasco, in provincia di Milano, di Muehldorf Waldkraiburg, Germania, di Maison Alfort – est de Paris, Francia, hanno voluto effettuare una donazione al Rotary di Tolentino da utilizzare per un service a favore della città post sisma.

Il mini bus, una volta acquistato, sarà messo a disposizione dell’ufficio Servizi sociali del comune per il trasporto di bambini che devono raggiungere la scuola trasferita in nuovi locali dopo il sisma e dei ragazzi del Centroarancia per le loro attività.



Al torneo di calcio di solidarietà sono scesi in campo le Glorie Cremisi, i Rotariani e i Politici. Alla fine sono stati i Rotariani a prevalere. Migliore in campo è stato giudicato il tenente Antonio Masciarelli, attualmente comandante della Compagnia dei carabinieri di Tolentino.

Carla Passacantando

CONDIVIDI