Sabato 23 giugno torna a Tolentino la notte più lunga e divertente dell’anno. Infatti con l’arrivo della bella stagione, la programmazione estiva della Città di Tolentino si apre ufficialmente con la Notte del Solstizio d’Estate che per questa edizione 2018 ha come fil ruoge il sorriso.



Tante le iniziative che animeranno il centro storico, dal tramonto all’alba e che sono state predisposte dall’Amministrazione comunale, dalla Pro Loco TCT, dai Commercianti del Centro Storico e dall’Assm spa. Contenuto il budget che è stato finanziato, dal Comune, da sponsor privati e dagli oltre cento commercianti che hanno aderito.

Il tema scelto per questa edizione 2018 è ‘La Notte del Sorriso’. L’idea è nata collegando la “Civiltà del Sorriso” di cui Tolentino è da sempre ambasciatrice grazie alla Biennale e al Museo dell’Umorismo ai tanti spettacoli che sono stati programmati sia per la Notte del Solstizio che nel corso dell’estate.

notte del solstizioTra le novità, annunciate nel corso di una conferenza stampa, a cui hanno partecipato il sindaco Giuseppe Pezzanesi, il vicesindaco e assessore al Turismo Silvia Luconi, l’assessore alla Cultura Alessia Pupo, il presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli, le rappresentanti di ‘Tolentino Commercio Centro Storico’, a partire dall’animazione con gli artisti di strada a cura del circo Takimiri, lo spettacolo del cabarettista Michele Gallucci, la jam di graffiti e arte urbana, lo spettacolo di tango.

Tante le conferme che si ripetono negli anni come la sfilata di moda a cura delle alunne dell’Ipia Frau, il concerto della banda che ospita il complesso bandistico della Città di San Salvo, i concerti tributo, i dj che mixeranno musica per tutti i gusti, il trucca bimbi, le bolle di sapone e le sculture con i palloncini tanti amate dai più piccoli.

Drink & Smile alla Caffetteria del Politeama con Mojito, Caipirinha, Caipirissima, Capiroska, Tequila Sunrise, tutti i drink e le proiezione dei video virali più divertenti del web e dalle 02.00 all’Ex Centrale Elettrica del ponte del diavolo appuntamento da non perdere con Mood Night. In ogni ristorante, osteria, bar, pizzeria, pasticceria, rosticceria sono previste degustazioni di tipicità locali e dei migliori vini e birre, anche artigianali.



Anche per questa edizione 2018, come sempre, non mancheranno le novità, le sorprese e gli sconti speciali praticati dai negozi. Previsti allestimenti, scenografie e vetrine a tema.

Simone Baroncia

CONDIVIDI