Un concerto jazz dedicato al grande pianista americano, maceratese di adozione, con la voce e i testi di Massimo De Nardo, che raccontano alcuni episodi della sua vita. Giovedì 2 novembre alle ore 21.15 il Politeama di Tolentino apre le porte ad uno dei pianisti che ha fatto la storia del jazz, Mike Melillo.



Un concerto jazz al quale si unisce la voce di Massimo De Nardo, scrittore ed editore, che attraverso i suoi testi racconta alcuni episodi della vita di Mike Melillo. Dopo il concerto, la serata prosegue in Caffetteria davanti ad una buona birra compresa nel biglietto d’ingresso.

‘I Like Mike’ è un omaggio alla musica jazz attraverso il piano di Mike Melillo, che originario del New Jersey, nella sua lunga carriera ha incontrato e suonato con artisti del calibro di Sonny Rollins, Chet Baker, Phil Woods.

Nel 1965 entra nel quartetto di Sonny Rollins e vi suona per due anni in uno dei periodi di massima creatività del ‘saxphone colossus’, successivamente diventa pianista e direttore musicale del quartetto/quintetto di Phil Woods con il quale incide nove dischi di cui ben due vincono il Grammy Award. Nel 1985 compone un concerto per orchestra sinfonica e jazz ensemble con Chet Baker come solista principale.

mikeIn Italia ha collaborato con Massimo Moriconi, Tullio De Piscopo e Massimo Urbani. In un’intervista dello scorso anno a Stefano Dentice ha spiegato la sua scelta di stabilirsi a Macerata: “Ho deciso di venire in Italia, precisamente a Macerata, per lavoro. Sono stato invitato a partecipare al jazz festival dell’arena ‘Sferisterio’ di Macerata come pianista del ‘Phil Woods Quartet’ e anche con Chet Baker.

Ho suonato in tour con Massimo Urbani e in trio con Massimo Moriconi e Tullio De Piscopo. Molti appassionati di jazz e organizzatori di eventi mi hanno chiamato per tenere concerti in Italia e, a un certo punto e senza una ragione particolare, sono rimasto qui. In quel periodo, negli anni ’80, oltre a suonare ho insegnato presso una scuola di musica jazz a Terni.

Nel 1993 sono tornato negli Stati Uniti, per poi ritornare definitivamente in Italia nel 2002, sempre ospite di rassegne musicali. Come nella mia prima esperienza italiana, posso ribadire di esserci rimasto senza un motivo apparente, però mi trovo ancora qui”.

‘I like Mike’ è composto da 8 testi recitati da Massimo De Nardo e da 8 brani musicali eseguiti da Mike Melillo dopo ogni lettura, come Jenki, Black and Tan Fantasy, I concentrate on you, The best thing for you (Would be me), Utopia to dream, This thing by starlight e molti altri. L’evento è organizzato in collaborazione con Musicamdo.

La rassegna di jazz prosegue con altri artisti, di fama nazionale e internazionale: il 16 novembre, Mafalda Minnozzi e Paul Ricci; il 23 novembre Paolo Di Sabatino feat Dennis Chambers e Christian Galvez; il 29 novembre Kenny Werner Trio; il 14 dicembre Daniele Di Bonaventura.



I biglietti per il concerto sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso sabato e domenica) dalle 17,30 alle 19,30 e da un’ora prima di ciascun spettacolo.

Simone Baroncia

CONDIVIDI