Venerdì 30 novembre, alle 21.15, l’Associazione Marche Musica, con il contributo della Regione Marche, presenta ‘Vibrazioni Armoniche’, un suggestivo concerto con un duo d’eccezione: Monica Carletti (mezzosoprano) e Marco Sollini (pianoforte).



Due interpreti di grande esperienza concertistica internazionale (il Duo Carletti – Sollini ha realizzato la prima incisione mondiale di arie da camera di Nicola Vaccaj, pubblicate da Concerto) eseguono arie da camera di raro ascolto di Nicola Vaccaj, tra cui le difficilissime e brillanti ‘Variazioni’ sopra un tema di Haydn, e alcune spiritose e profonde arie di Gioacchino Rossini, di cui si celebra nel 2018 il 150° anniversario dalla morte.

Biglietti: da 5 a 10 euro in vendita su www.vivaticket.it – biglietterie del circuito AMAT – al botteghino del Teatro Vaccaj, il giorno di rappresentazione, a partire dalle 18.15.

Vibrazioni ArmonicheE sempre nello stesso giorno alle ore 18 al Politeama avverrà la presentazione dei ‘Quaderni’ editi dall’Associazione Culturale ‘Casale delle Noci’ presieduta da Franco Moschini, nel corso della quale maestri, liutai, artigiani, produttori di organi, fisarmoniche, sax, batterie, chitarre, cornamuse, tastiere, si daranno appuntamento per far ammirare le loro creazioni e per raccontare la loro storia grazie alla musica.

‘Suonano gli strumenti made in Marche’, evento promosso in collaborazione con il Politeama, è un modo per far conoscere la grande produzione di strumenti musicali che la nostra regione ha offerto e offre al panorama internazionale.

Si tratta di aziende che hanno saputo innovare le loro linee produttive, imprenditori appassionati di musica che hanno affinato le tecniche costruttive, approfondendo le conoscenze relative alla composizione chimico-fisica dei materiali, in qualche caso anticipando i gusti di generi musicali in continua evoluzione.



Aziende che, partendo dal lavoro artigianale, hanno saputo difendere nel mercato globale il loro stile, produttori come liutai, organari, che creano come sarti, strumenti ‘su misura’ o danno nuova vita a meraviglie del passato. Per diffondere la conoscenza di questo settore, durante l’evento, ad ingresso gratuito, tutti i presenti riceveranno una copia omaggio dei ‘Quaderni del Casale 4. Strumenti musicali delle Marche’.

Simone Baroncia

CONDIVIDI