Questa sera rap contest & spettacolo hip-hop e beatbox ai giardini pubblici di Jesi. All’interno della programmazione di ‘Jesi Music Festival‘, curata da “lo sBARello” di Matteo Montesi, la prima edizione di ‘Extreme Music‘ con 20 concorrenti e una giuria con nomi di punta: Stylo, Francesco Sardella, Stritti e Frankie di Palma.

L’organizzazione è a cura di Extreme Universal, lo sBARello e Valvolare. Inizio ore 18.



«Un contest che mira a far conoscere i talenti del mondo rap. Tra gli iscritti non solo marchigiani: concorrenti da tutta Italia. Parallelamente al contest anche spettacoli di hip-hop e beatbox.

extreme musicCon questo evento debutta ufficialmente la Extreme Universal, un team di ventenni del territorio che puntano ad esprimere tutto ciò che rende liberi, come arte e musica. A breve nascerà un’etichetta discografica per andare incontro alle esigenze dei giovani nel campo della musica con videoclip, registrazioni, basi musicali, set fotografico», spiegano Ulises Vazquez e Luca Pellegrini, fondatori della Extreme Universal e ideatori di Extreme Music.

Dalle 18 alle 20 le selezioni per accedere alla fase finale, dalle 21 alle 23.30 la fase finale del contest. In palio ricchi premi: 1° premio videoclip musicale dal valore di 1000,00 euro realizzato in collaborazione con Pink House Lab di Francesco Sardella; 2° premio registrazione e mastering dal valore di 200,00 euro al Pink House Studios di Monsano; 3° premio servizio fotografico all’artista.

«Con questo evento si arricchisce il cartellone di Jesi Music Festival. Questa estate ho puntato sui talenti del territorio e l’evento di domani è la conferma che di talenti ce ne sono davvero tanti, a partire dai giovanissimi ideatori di Extreme Music.



Un grazie va anche ai tanti sponsor che hanno creduto nell’iniziativa» le parole di soddisfazione di Matteo Montesi, titolare dello Chalet lo sBARello dei giardini pubblici di Jesi.

Media partner RadioBlu.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI