Calcio a 5 under 12: dall’Oratorio all’Italia

La squadra di calcio a cinque under 12 degli Oratori Riuniti di Tolentino ha vinto il campionato organizzato dal Centro Sportivo Italiano (CSI)

264

Anche quest’anno, la squadra di calcio a cinque under 12 degli Oratori Riuniti di Tolentino ha vinto il campionato organizzato dal Centro Sportivo Italiano (CSI), staccando il biglietto per le finali nazionali che si disputeranno a Cesenatico (RF) dal 13 al 17 giugno.



Grande merito del mister Stefano Grillo che, con pazienza e professionalità, ha portato il gruppo al successo battendo tutte le altre squadre, anche quelle più blasonate della provincia di Macerata.

Una storia davvero particolare, quella di questa giovanissima società sportiva nata nonostante molteplici difficoltà economiche (assenza di finanziamenti), logistiche (campo scoperto dell’Oratorio Don Bosco e la piccola palestra della Scuola Don Bosco) e naturali (sisma 2016).

calcio under 12Tutto è iniziato nel settembre del 2016, quando gli allenatori Stefano Grillo e Stefano Staffolani, in accordo con il presidente dell’Associazione ‘NOI Tolentino’ e il Presidente dell’Associazione ‘Insieme per Te’ della parrocchia San Catervo hanno avviato un progetto sportivo indirizzato ai ragazzi tra i 5 ed i 14 anni chiamato ‘NOI giochiamo’.

Nonostante il sisma il sodalizio è riuscito a formare una piccola squadra di 10 ragazzi ottenendo la partecipazione al torneo di calcio a cinque che il CSI organizza a livello provinciale.

In modo quasi incredibile, i ragazzi hanno vinto il campionato; questo ha dato loro l’opportunità di partecipare alle finali nazionali CSI, ma a causa dell’impossibilità di partecipare all’evento da parte di alcuni ragazzi i due allenatori hanno ripiegato iscrivendoli al Torneo Interregionale ‘Oratorio CUP’, organizzato dal CSI di Perugia;

Grazie al sostegno di alcuni benefattori è stato possibile permettere ai ragazzi di partecipare alla manifestazione tenutasi a Monte Terminillo (RI) dove hanno affrontato squadre provenienti dal Lazio e dalle Marche.

All’avvio della stagione 2017-2018 si è assistito ad un notevole, ma prevedibile, incremento di ragazzi; dai 10 iniziali si è arrivati a contare ben 40 iscritti ed i due allenatori hanno trovato appoggio in ulteriori quattro allenatori qualificati, che hanno svolto il loro servizio a titolo gratuito.

Una scelta azzeccata che ha permesso ai ragazzi degli Oratori Riuniti Tolentino di partecipare ai tornei provinciali del CSI con ben tre squadre, (due under 12 ed una under 10), con ottimi risultati. Nella categoria under 12, si sono piazzati in cima alla classifica e ora sono pronti a partecipare alle finali nazionali.



Il progetto della scuola calcio dà un nuovo slancio all’attività sportiva all’Oratorio Don Bosco, la speranza è quella di poter tornare ad essere una realtà viva come lo è stato in passato, vivaio di diversi giocatori che sono poi riusciti ad affermarsi, come i Pagliari.

Simone Baroncia

CONDIVIDI