Il Giudice sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute dell’8 e 9 Ottobre 2018 ha adottato le deliberazioni di seguito riportate, in base alle risultanze degli atti ufficiali:



giudice sportivoSqualifica per due gare effettive ed ammenda di 500 euro a Andreatini Massimo, responsabile dell’area tecnica della Fermana, per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A.,panchina aggiuntiva).

giudice sportivoSqualifica per una gara effettiva per doppia ammonizione a Scrosta Edoardo, difensore della Fermana, per proteste verso l’arbitro e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI