L’appassionato staff della Pro Loco Pagliare-Spinetoli-San Pio X ha mantenuto l’impegno organizzativo e riproporrà domenica la spettacolare gara di Formula Challenge “Città di Spinetoli”, che alla seconda edizione ha guadagnato la validità nazionale per il Trofeo Zona Nord.




Al fianco degli appassionati locali il Gruppo Sportivo dell’Automobile Club di Ascoli Piceno e l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo daranno il loro professionale apporto, tanto apprezzato nelle manifestazioni automobilistiche della provincia.

Formula ChallengeDopo il riuscito Slalom Roccafluvione-Venarotta, lo Slalom di Ascoli Piceno e la cronoscalata Coppa Paolino Teodori di validità europea si chiuderà così la riuscita stagione automobilistica picena sotto l’egida di Acisport.

Formula ChallengeAd attendere i protagonisti sarà il tracciato ricavato nei viali tra i padiglioni della Zona Artigianale di Pagliare del Tronto, della lunghezza di 932 metri, con la singolare introduzione della rotatoria nei pressi dell’area adibita a paddock nei pressi del Fly Risto Bar.

Formula ChallengeDomenica il programma della manifestazione vedrà dalle ore 8 alle 9,30 le verifiche sportive al Fly Risto Bar, dalle ore 8,30 alle 10 le verifiche tecniche presso Carburanti Discount, poi dalle ore 11 il direttore di gara Fabrizio Bernetti darà il via alle prove di qualificazione con i partecipanti divisi in categorie, con un massimo di quattro piloti per batteria e partenze sfalsate.

Formula ChallengeAl termine delle prove i tempi sul giro decreteranno gli ordini di partenza delle tre gare per ogni categoria, che concorreranno con uno scarto a determinare le classifiche di merito per somma dei migliori tempi. Al via tra i principali protagonisti va citato il lauretano Luca Filippetti su prototipo Luca’s Car, sempre tra i migliori interpreti di questa specialità e delle gare slalom e vincitore assoluto della passata edizione.



La manifestazione sarà seguita in diretta da Radio Studio ERRE e dalla troupe video di Piceno Time, media partner dell’organizzazione. Sarà presente anche un responsabile Acisport, in vista di una possibile assegnazione di validità per il Campionato Italiano Formula Challenge del 2019.

Formula ChallengePer il pubblico l’ingresso sarà gratuito, e avrà modo di usufruire dei posti di ristoro allestiti dallo staff organizzatore.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI