Una vera e propria impresa, una battaglia di sessanta minuti giocata con ardore e vero spirito Xeneize.



La Boca I 7 Re di Roma, in quel di Fermo, riesce a bloccare sul due a due la capolista Incompresi, fino a quel momento a punteggio pieno (nove punti ndr) e si regala una serata magica.

la bocaI ragazzi di mister Agus, infatti, vanno sotto per due volte per via delle reti di Piciaccia e Marigliano ma, con la doppietta del solito Cavalluzzi strappano un punto che vale come una vittoria.

La rete decisiva, a cinque minuti dal termine, arriva su calcio di rigore concesso per atterramento in area su Scriboni, bravo a liberarsi e subire fallo.

La gara, combattuta ma molto corretta, finisce quindi con i gialloblu in festa per un pari quasi insperato e i padroni di casa pronti, a breve, a sfidare il Montegranaro.

INCOMPRESI – LA BOCA I 7 RE DI ROMA 2-2

Incompresi: Nazziconi, Ciclopi, Quitarrà, Marchetti, Iuvalè, Pisano, Belleggia, Silla, Marigliano, Procaccini, Poggi, Piciaccia, Paradiso; All Fabo Faina

La Boca I 7 Re di Roma: Roso, Bianchetti, Pantanetti, Catalini, Nespoli, Campetelli, Cavalluzzi, Trsibalto A, Scriboni; All Demmis Agus

Direttore di gara: Joris Verrucci (Porto Sant’Elpidio)

Man of the match: Raffaele Cavalluzzi (La Boca I 7 Re di Roma)



 


La Boca lotta ma, con pochi cambi, cede nel calciotto al Team Trinetta

La Boca Sette Colli, nel campionato calciotto, si presenta per l’ennesima volta in numero ristretto e, contro Team Trinetta, cede per 7 a 1 con rete gialloblu di Daniele Scriboni.

la bocaSul sintetico del Moretti Country House i gialloblu scendono in campo in nove, fino all’infortunio di Baioni che costringe la formazione civitanovese a continuare senza alcun cambio disponibile.

Va da sé che, nella ripresa, dopo l’uno a zero del primo tempo, Compagnucci e compagni dilagano e ottengono la meritata vittoria.

Emanuele Trementozzi

CONDIVIDI