Il Forlì, che neanche la formazione di Giunti riesce a matare, si conferma osso duro pure per la Berretti di Turchetti, che in trasferta cede ai romagnoli.

Ciò nondimeno parte bene la Maceratese, che crea diverse occasioni, in particolare su calcio piazzato di Moretti, che mette una bella palla sulla testa di Marcantoni, il quale però spedisce fuori. Un’apprezzabile giocata sulla destra di Carnevali non viene raccolta dai compagni di squadra.

berrettiLa Maceratese continua a sciorinare gioco e sembra poter passare in vantaggio in breve, ma alla prima occasione, su calcio piazzato, Ricci dai 25 metri calcia addosso alla barriera, la palla assume una traiettoria beffarda e si insacca: 1-0. La ripresa inizia sulla stessa lunghezza d’onda, con la Maceratese a creare gioco.

A coronamento di una splendida azione manovrata, Amedeo Massei trova il pareggio con un calibrato tiro dal limite che coglie l’angolo. Nulla da fare per Palermo, la Rata pareggia con merito: 1-1. Dopodiché i biancorossi potrebbero anche mettere la freccia. Ghiotte occasioni per Carissimi e Quadrini, ma la sfera non entra. Per la dura legge del contrappasso calcistico, su un contropiede, il Forlì raddoppia e chiude con i tre punti. Peccato.

“La partita è stata approcciata bene – è il commento di mister Turchetti a fine gara -, abbiamo cercato di fare il match e per buona parte della contesa ci siamo riusciti ma, complici la mancanza di cattiveria e di precisione sotto porta, abbiamo pagato dazio.

Contro il Forlì, soprattutto nel secondo tempo, quello che è il nostro reparto di maggiore sicurezza e valenza, ossia la difesa, ha commesso errori che prima d’ora non aveva mai fatto, cosicché abbiamo subìto il gol che ci ha condannati.

Forse i ragazzi stanno risentendo di un po’ di stanchezza, quindi in settimana valuterò se provare altre soluzioni, anche se a casa della capolista Reggiana non sarà facile imporsi. È l’unica squadra imbattuta finora”.

FORLÌ-MACERATESE 2-1

FORLÌ: Palermo, Mambelli, Gentili, Sabbioni, Venturi, Battistini, Cortini, Ricci, Misi, Ambrosini, Venturi (A disp. Dell’Ara, Maltoni, Scatozza, Bungaia, Visani, D’Antini, Serra, Matuozzo)

All. Maurizio Giordani

MACERATESE: Selvaggio, Chiacchio, Benigni, Moretti, Baraboglia, Parmegiani, Sadotti (1’st D’Aquino), Amedeo Massei, Marcantoni (1’st Carissimi), Cittadoni (10’ st Quadrini), Carnevali (A disp. Giannini, Broglia, Romagnino, Porfiri, Lombardo, Towshend, Mercuri)

All. Tiziano Turchetti

Reti: 26’ Ricci, 15’st Amedeo Massei, 40’ st Venturi

Luca Muscolini

CONDIVIDI