Il 4 e 5 novembre a Montedinove, nella splendida cornice di questo borgo storico dell’Ascolano, avrà luogo Sibillini in Rosa, un evento tutto incentrato sulla preziosa mela autoctona che cresce in questo territorio.



Un misterioso alone avvolge il mito che circonda la Mela rosa dei Sibillini, un frutto antico avvolto da un caleidoscopio di sfumature policrome, ricco di benefiche doti salutistiche ed autentico baluardo della biodiversità.

A Sibillini in Rosa si parte il sabato mattina con un incontro-dibattito sulle proprietà e sulle prospettive del succulento frutto autoctono, alla presenza di tanti amministratori ed esperti convocati per l’occasione dal dinamico Sindaco, Antonio Del Duca.

In programma anche presentazioni a tema, il “Mercatino della terra” con tante specialità dell’Appennino, il “Mela Party” per festeggiare in modo innovativo le proprietà del prezioso frutto. Il tutto in una cornice di festa che prevede l’esibizione di musici, artisti di strada di alto livello e sbandieratori della Quintana di Ascoli Piceno.

Domenica pomeriggio momento clou, con un invitante show cooking proposto dall’Accademia di Tipicità dal titolo “La mela fa spettacolo in cucina”. Protagonista la chef Barbara Settembri, marchigiana Doc reduce da una recente tournée in terra sudamericana, dove è stata chiamata a rappresentare il Made in Marche ai fornelli!



Tutte le curiosità, le storie e le opportunità per conoscere gli eventi ed i territori del Grand Tour delle Marche, promosso da Tipicità ed Anci Marche, sono reperibili sulla piattaforma www.tipicitaexperience.it, che offre la possibilità di crearsi un proprio menù di visita su misura.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI