Ha registrato il tutto esaurito l’evento che vedrà come ospite il grande Mogol. Grande attesa per l’evento “La forza e la poesia dell’inquietudine. Mogol racconta” che si svolgerà al museo civico di Villa Colloredo Mels a Recanati mercoledì 28 marzo.



Un appuntamento che si inserisce negli eventi legati alla straordinaria mostra a cura di Vittorio Sgarbi “Solo, senza fidel governo et molto inquieto de la mente.

MogolLorenzo Lotto dialoga con Giacomo Leopardi” in un viaggio nella cultura attraverso le sue mille sfaccettature tra arte, poesia e musica.

In soli due giorni dal lancio dell’evento il centralino dell’Ufficio Iat di Recanati è stato invaso di telefonate di recanatesi, e non solo, che hanno prenotato il proprio posto.

L’evento fa parte della programmazione di mostre ed eventi culturali per il 2017 – 2019 a Recanati dell’innovativo progetto della Società Sistema Museo “Recanati verso l’Infinito”, che fa leva sulla forte identità della città legata all’arte, alla poesia e alla musica.

La mostra è promossa dalla Regione Marche e dal Comune di Recanati, con il contributo della Camera di Commercio di Macerata e in collaborazione con Università degli Studi di Macerata e Centro Nazionale Studi Leopardiani.



La mostra è organizzata dalla Società Sistema Museo in collaborazione con Spazio Cultura. www.infinitorecanati.it

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI