Nella serata del 25 ottobre, presso la sede dell’associazione culturale La Zattera a San Severino, si è svolto il primo incontro del gruppo di lettura dal tema ‘La narrativa italiana dal 2000 ad oggi’, un format presente anche in altri comuni del maceratese da alcuni anni.



In questo primo appuntamento, il coordinatore Alessandro Seri ha introdotto la stagione e i libri scelti. Il 6 dicembre, alle ore 21,30, si svolgerà il secondo appuntamento, sempre presso la sede della Zattera, durante il quale si dialogherà intorno a Baudolino di Umberto Eco.

zatteraDopo un’introduzione di circa 15 minuti, il coordinatore inizierà una vera e propria discussione sul libro, sui contenuti, sulle suggestioni e sfumature letterarie. Questo format verrà utilizzato anche negli incontri successivi, nove in tutto.

Le date non sono ancora state fissate, ma ogni appuntamento ruoterà intorno a un diverso testo: L’odore della notte di Andre Camilleri, Il passato è una terra straniera di Gianrico Carofiglio, L’amica geniale di Elena Ferrante, Non tutti i bastardi sono di Vienna di Andrea Molesini, Accabadora di Michela Murgia, L’amore graffia il mondo di Ugo Ricciarelli, Le otto montagne di Paolo Cognetti.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI