Sta avendo successo la rassegna Musica Intorno, suoni e luoghi delle comunità. Un folto pubblico ha assistito ai primi due concerti di Cessapalombo e Belforte del Chienti; ora la manifestazione si sposta a Caldarola e Camporotondo di Fiastrone.

 

 

“Portare la musica in questi posti è molto suggestivo, l’atmosfera è magica – afferma il direttore artitico FORM, Fabio Tiberi -: come orchestra siamo fieri di svolgere questo servizio pubblico grazie al progetto C-Vivo”.

Domani 8 agosto, nella piazzetta S.A.E. di Caldarola, nuovo luogo di aggregazione post sisma, la Salvadei Brass Ensemble suonerà Opera & Song, un concerto composto in due parti: la prima dedicata all’opera con le trascrizioni delle opere di Verdi, Mascagni, Puccini e Donizetti; la seconda con musiche popolari italiane da Morricone a Modugno.

musica intornoChiusura giovedì 9 agosto, nel giardino della parrocchia di San Marco di Camporotondo di Fiastrone. La FORM Wind Quintet porterà gli spettatori in un Viaggio intorno al mondo, il cui filo conduttore sono le danze e i luoghi. Sul palco Stella Barbero al flauto, Giovanni Pantalone all’oboe, Michele Scipioni al clarinetto, Alessandro Fraticelli al corno e Giacomo Petrolati al fagotto.



Musica Intorno, suoni e luoghi delle comunità fa parte del progetto C-Vivo, finanziato attraverso il bando regionale riservato ai Comuni delle zone colpite dal terremoto del 2016, sostenuto dall’intesa Mibact e Regione Marche.

L’inizio dei concerti è alle 21.15, l’ingresso è libero.

l.d.

CONDIVIDI