Domenica 17 febbraio alle ore 18.00 al Politeama di Tolentino si esibirà Michele Garzo, in un concerto per pianoforte dedicato a musiche di A. Scriabin, F. Chopin e F Liszt. Il programma prevede: Etudes op 2 n 1 | op 8 nn. 9,11,12 | Sonata op 53 n 5 di A. Scriabin; Etudes op 10 nn. 1,2,11 di F. Chopin; Etudes d’execution trascendante n. 5 feux follets, n. 11 harmonie du soir | Sonata in b minor di F. Liszt.



Michele Garzo inizia lo studio del pianoforte all’età di sette anni presso la scuola di musica del suo paese, Seminara (RC). All’età di undici anni inizia a seguire lezioni dal M° Vincenzo Balzani ed entra al conservatorio “F.Cilea” di Reggio Calabria dove si laurea all’età di 15 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore.

garzoHa partecipato a significative master-class con i Maestri Massimiliano Damerini, Vincenzo Balzani, Lucia Passaglia, Francesco e Vincenzo De Stefano, André Gallo e Franco Scala. Ha tenuto concerti come solista ed in ambito di musica da camera. Nella stagione 2012/2013 ha eseguito con l’orchestra di archi del conservatorio il concerto per pianoforte di Haydn in Re maggiore. Dal 2015 al 2017 ha proseguito gli studi presso il Cantiere Musicale Internazionale di Mileto col M°Roberto Giordano.



Attualmente, impegnato nella formazione concertistica, studia con il M°Cristiano Burato. I biglietti per il concerto sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso sabato e domenica) dalle 17,00 alle 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo.  La rassegna prosegue domenica 17 marzo con Cinzia Pennesi e l’Ensemble d’archi dell’Accademia della Libellula.

Simone Baroncia

CONDIVIDI