Un nuovo appuntamento con Master Piano Festival, il festival pianistico che coinvolge musicisti di altissimo livello e giovani pianisti. Protagonista sarà Giulia Loperfido, classe 2000, che ha già nel suo curriculum molte e prestigiose affermazioni in competizioni nazionali e internazionali e una ricca esperienza di concertista come solista e in diverse formazioni da camera.



Si esibirà al Politeama di Tolentino domenica 11 novembre alle ore 18 in un recital pianistico dedicato a musiche di F. Chopin, C. Debussy, S. Prokofiev. Giulia Loperfido inizia a studiare pianoforte all’età di 7 anni.

A soli 9 anni è ammessa al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma nella classe del M° Riccardo Marini, diplomandosi nel febbraio 2017 a 16 anni appena compiuti con il massimo dei voti e la lode.

Nell’ottobre dello stesso anno si aggiudica il Terzo Premio alla XXXIV edizione del Premio Venezia. Inizia a competere ed a vincere concorsi nazionali ed internazionali dall’età di 7 anni, tra cui il III Concorso Pianistico Internazionale ‘Il Pozzolino’, il III concorso Pianistico ‘Premio Clivis’ e il Grand Prize Virtuoso Competition 2017.

LoperfidoSi è esibita in concerto da solista e in formazioni cameristiche nell’ambito di numerosi festival in Italia e all’estero e con orchestre come la Lithuanian Chamber Orchestra, diretta dal M° H. Joo e l’Orchestra Sinfonica di Chioggia diretta dal M° P. Perini.

Attualmente segue i corsi di alto perfezionamento pianistico tenuti dal M° Konstantin Bogino e Laura Pietrocini presso l’Accademia Internazionale Musicale di Roma e frequenta il corso di perfezionamento tenuto dal M° A. Lucchesini alla Scuola di Musica di Fiesole.

In occasione di questo concerto eseguirà la Sonata n.3 op.58 di F. Chopin, l’Estampes di C. Debussy e la Sonata n.2 op. 14 di S. Prokofiev. Al termine del concerto verrà offerta una degustazione enogastronomica organizzata in collaborazione con la cantina ‘Il Pollenza’ e l’Osteria San Nicola di Tolentino.

La rassegna organizzata in collaborazione con l’Accademia della Libellula e il Maestro Cinzia Pennesi, continua domenica 9 dicembre alle ore 18 con Fabrizio Ottaviucci, che è stato ospite di festival di maggior prestigio come Roma Europa Festival, Biennale Venezia, Traiettorie Parma, Angelica Bologna e Direttore Artistico del Festival di Musica contemporanea Italiana di Forlì.



I biglietti per il concerto sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso sabato e domenica) dalle 17,00 alle 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo. I biglietti sono disponibili anche online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino. Il costo del biglietto è € 15 + prevendita.

Simone Baroncia

CONDIVIDI