La Fermana comunica di aver acquisito a titolo definitivo il giocatore Vittorio Palumbo, centrocampista centrale, nato a Napoli il 18 febbraio 1998. Dopo un periodo di prova, a partire dallo scorso 12 luglio, con l’inizio della preparazione, la società ha deciso di tesserare il giovane che si lega ai colori gialloblu con un biennale più un anno di opzione.



Cresciuto tra Grosseto e Picerno, Palumbo la scorsa stagione ha vestito la maglia del Taranto, nel campionato di serie D. “Sono contentissimo di essere ufficialmente della Fermana – ha detto il centrocampista – Sono i ritiro con i miei compagni dal primo giorno e aspettavo solo questa bella notizia.

palumboPer me sarà la prima esperienza tra i professionisti, in serie C, un campionato molto ambito e che, per me che desidero fare il calciatore, mi darà la possibilità di mettermi in gioco e relazionarmi con un mondo completamente diverso da quello dei dilettanti.

Per questo inizierò questa nuova avventura con grande voglia di imparare ed umiltà”. Dopo oltre un mese sotto la guida di mister Flavio Destro, sono già diversi gli spunti dai quali ha potuto trarre insegnamento: “Attraverso gli allenamenti e la mentalità di mister Destro mi sto confrontando con metodi di lavoro molto diversi dai quali cercherò di apprendere il più possibile per crescere”.



Da ieri si è aggregato alla rosa gialloblu il portiere Gianluca Marcantognini, classe 1996, che rimarrà in prova alla Fermana per tutta la settimana.

Redazione – la Scansione.net

CONDIVIDI